Incontro con l'autore Antonio Damiano

Data: 
Giovedì, 12 Marzo, 2015

immagine locandina

‘A GENTE NOSCIA

Ore 18,30
Biblioteca Comunale "Giuseppe Melli"
Via Sant'Antonio, 140 - San Pietro Vernotico

Chi spera, non fugge: cammina... corre... danza.
Cambia la storia, non la subisce.
Costruisce il futuro, non lo attende soltanto.
Ha la grinta del lottatore, non la rassegnazione di chi disarma.
Ha la passione del veggente, non l’aria avvilita di chi si lascia andare.
Ricerca la solidarietà con gli altri viandanti, non la gloria del navigatore solitario.

Le parole di don Tonino Bello fanno da cornice alle storie del Salento rese mirabilmente in prosa e in versi da Antonio Damiano, insignito del Lingotto d'argento dal Comune di Firenze - Assessorato alle tradizioni popolari e annoverato tra gli autori della Storia della letteratura italiana.
Una ricerca unica nel suo genere che ci permette - come sottolinea Giuliana Coppola nella postfazione - di "respirare il senso d'una storia che, nella terra nostra, è storia soprattutto di un ritorno alle origini, per ricreare il futuro, partendo da un battito di cuore, anzi da uno scompiglio".
Un progetto culturale che sarà presentato giovedì 12 marzo alle 18,30 presso la Biblioteca Comunale "Giuseppe Melli", in un suggestivo incontro con l'Autore organizzato dalla Biblioteca in collaborazione con l'Associazione Culturale "Domenico Modugno" e l'Associazione Sportiva Dilettantistica Dialetto Sampietrano,
Dopo i saluti di Pasquale Rizzo, sindaco di S. Pietro Vernotico, e di Cosimo Modugno, presidente dell’Associazione "Domenico Modugno", dialogheranno con l'Autore Lorenzo Cuomo, vice presidente dell’Associazione "Domenico Modugno", e Raimondina Gianfreda, docente di Lettere in quiescenza.
Gli interventi si alterneranno alle letture di prose e versi curate da Davide Dente, Katia Fortunato, Vera Spedicati, Bianca Canoci, Maria Carmela Liberato.