Presentazione della Biblioteca

immagine di libri della biblioteca

La Biblioteca comunale di San Pietro Vernotico è stata istituita intorno agli anni Quaranta del secolo scorso ed è inserita all'interno del Sistema Bibliotecario Nazionale (SBN) che è la rete delle biblioteche italiane promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali con la cooperazione delle Regioni e dell'Università coordinata dall'Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche (ICCU). La Biblioteca ha sede in via S. Antonio n. 1 al primo piano dello stabile, è attrezzata per facilitare l'ingresso alle persone diversamente abili poiché l'edificio è dotato di tutti i servizi che garantiscono sia l'accessibilità che la visitabilità della struttura. E' dotata di tre ampie sale in cui sono distribuite le raccolte che la compongono e il materiale che ne fa parte è ordinato in scaffali di legno e diviso per lingue tedesca, italiana, francese ed inglese.

immagine di un
 

La Biblioteca, data la presenza di un fondo particolarmente rilevante, ha un carattere prevalentemente filosofico: essa comprende ottime collezioni italiane e straniere e importanti monografie. Numerose le opere di consultazione. Ricca e importante è la sezione di testi e studi patristici e di storia del Cristianesimo. Accanto a questa parte della raccolta di studi prettamente storico-religiosi, un'altra, altrettanto ricca, riflette le discipline complementari storiche e storico-letterarie. Il patrimonio totale del fondo Melli si aggira intorno ai 10.000 volumi tra cui spiccano numerosi periodici e testi antichi.